lunedì 21 maggio 2012

luogo dell'anima

tra uno scrosciod'acqua e l'altro siamo riusciti a tornare sabato mattina sull'argine per una salutare camminata, ammirando la fioritura dei papaveri dai colori sgargianti






abbiamo trascorso due ore di vero relax così come da tempo non ci capitava












2 commenti:

  1. Che belli i papaveri! Da me non ci sono; forse sono una prerogativa della pianura. Speriamo che smetta un pochino di piovere. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola! speriamo davvero che torni il bel tempo

      Elimina