sabato 24 marzo 2012

Lunario mese di Marzo

Santi e Ricorrenze

25/3


Annunciazione del Signore

 

L’Annunciazione del Signore dà inizio al tempo in cui il Figlio di Dio si incarna e si sacrifica per la salvezza degli uomini in obbedienza al Padre e per essere il primo dei risorti. I nove mesi tra la concezione e la nascita del Salvatore spiegano la data del 25 marzo rispetto alla solennità del Natale.

Tuttavia una tradizione protocristiana, riportata fra l’altro da sant’Agostino e san Cipriano, stabiliva che il 25 marzo o comunque qualche giorno dopo l’equinozio, fosse avvenuta non solo l’incarnazione del Cristo, ma anche la creazione del mondo e la Resurrezione di Gesù, cioè la prima Pasqua.





 Nella rappresentazione di Lorenzo Lotto la scena ambientata nella modesta abitazione, con il gatto, simbolo del maligno, che si allontana precipitosamente avvertendo la presenza di Dio, lascia trasparire tutto il turbamento di Maria ma anche l’adesione al volere divino espresso con il suo “fiat”.

2 commenti:

  1. E' molto bello questo dipinto con i personaggi in movimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola, grazie per la visita!

      Elimina